IT - Italiano - Manuale di istruzioni
2
• Questo dispositivo è stato progettato per essere
installato in maniera permanente su un edicio o
su una struttura adeguata.
• Si devono rispettare le normative nazionali per
l'installazione del dispositivo.
• Limpianto elettrico al quale è collegata l’unità
deve essere dotato di un interruttore di protezione
bipolare. La distanza minima tra i contatti
deve essere di 3mm. L’interruttore deve essere
provvisto di protezione contro la corrente di
guasto verso terra (dierenziale) e la sovracorrente
(magnetotermico, massimo 20A).
• Prima di eseguire qualsiasi operazione assicurarsi
di togliere tensione al prodotto.
• La categoria di installazione (detta anche categoria
di sovratensione) specica i livelli della tensione
transitoria di rete alla quale l’apparato è soggetto.
La categoria dipende dal luogo di installazione
e dalla presenza di dispositivi di protezione
contro le sovratensioni. Un dispositivo per
ambienti industriali, connesso ai rami principali
dell’impianto di alimentazione è soggetto alla
categoria di installazione III. Se questo è il caso, è
richiesta una riduzione alla categoria II. Ciò può
essere ottenuto utilizzando un trasformatore
di isolamento con schermatura connessa a
terra tra il primario ed il secondario, o tramite
l’impiego di dispositivi di protezione contro le
sovratensioni (SPD), UL listed, connessi tra la fase
ed il neutro a tra il neutro e terra. I dispositivi SPD
UL listed, dovranno essere predisposti per limitare
sovratensioni transitorie in modo ripetitivo e per
la seguenti condizioni nominali di funzionamento:
Tipo 2 (Dispositivi SPD connessi permanentemente
alla rete di alimentazione, per istallazioni dal lato
del carico del dispositivo di servizio); Corrente
nominale di scarica (In) 20kA minimi. Si possono
utilizzare ad esempio: FERRAZ SHAWMUT,
ST23401PG-CN, ST240SPG-CN specicati per
120/240Vac, (In=20kA). La distanza massima tra
l'installazione e la riduzione è di 5m.
4 Identificazione
4.1 Descrizione e designazione
del prodotto
Modulo alimentatore per illuminatore infrarosso a
LED GEKO IRH.
4.2 Marcatura del prodotto
Vedere l’etichetta posta all’esterno dell’imballo.
5 Preparazione del
prodotto per l'utilizzo
Qualsiasi cambiamento non espressamente
approvato dal costruttore fa decadere la
garanzia.
5.1 Disimballaggio e contenuto
5.1.1 Disimballaggio
Alla consegna del prodotto vericare che l'imballo
sia integro e non abbia segni evidenti di cadute o
abrasioni.
In caso di evidenti segni di danno all'imballo
contattare immediatamente il fornitore.
Conservare l'imballo nel caso sia necessario inviare il
prodotto in riparazione.
5.1.2 Contenuto
Controllare che il contenuto sia corrispondente alla
lista del materiale sotto elencata:
• Alimentatore
• Manuale di istruzioni
5.2 Smaltimento in sicurezza dei
materiali di imballaggio
I materiali d'imballo sono costituiti interamente da
materiale riciclabile. Sarà cura del tecnico installatore
smaltirli secondo le modalità di raccolta dierenziata
o comunque secondo le norme vigenti nel Paese di
utilizzo.
In caso di restituzione del prodotto
malfunzionamente è consigliato l'utilizzo
dell'imballaggio originale per il trasporto.